PCTO: CLIL alla scuola secondaria di primo grado

L’attività di PCTO avviata da anni in collaborazione con l’IC Ponti di Gallarate ha visto anche quest’anno tre studentesse di 4ALLE e sei di 4CLL impegnate in un progetto ambizioso: suddivise in piccoli gruppi, con la supervisione delle docenti tutor interne ed esterne, le alunne hanno preparato e tenuto lezioni CLIL in spagnolo e in tedesco nelle classi di 2^ media sul tema dell’alimentazione. Ecco il racconto dell‘ esperienza delle alunne di tedesco Lara Cattorini, Amelie Petriccione, Hellen Santillo e la presentazione delle loro lezioni.

Questa esperienza ci ha permesso di capire le nostre capacità e di sviluppare e migliorare le competenze. Abbiamo dovuto imparare a gestire i tempi in maniera efficace e anche a lavorare in squadra. Ci sono stati punti di forza, ma anche punti deboli e aiutandoci a vicenda siamo riuscite a superare ogni difficoltà. Nonostante l'esperienza sia durata poco, il carico di lavoro da preparare è stato pesante, ma adeguato all’attività svolta: siamo riuscite anche ad organizzarci con il carico di lavoro scolastico. 

È stata un'esperienza particolare e davvero efficace di apprendimento in materia di insegnamento, abbiamo potuto imparare a gestire diverse classi con approcci diversi in base alle loro caratteristiche e a relazionarci con gli alunni con una prospettiva professionale, grazie anche al sostegno delle insegnanti, nonostante tenessimo le lezioni in autonomia. Abbiamo apprezzato molto l'opportunità di poterci mettere in gioco e apprendere attraverso la pratica e non solo in modo teorico. Grazie a questo progetto abbiamo sperimentato una modalità diversa di crescita e integrazione nella società. 

Questa attività di PCTO oltre ad aver ampliato le nostre competenze relazionali, ha stimolato positivamente la nostra creatività: per il progetto c’è stato infatti chiesto di realizzare delle lezioni coinvolgenti e “simpatiche” che potessero catturare l'attenzione dei ragazzi. Ci siamo quindi attivate e abbiamo creato diversi giochi online, per aiutare i ragazzi nella memorizzazione del lessico e della grammatica. Come prodotto finale abbiamo preparato inoltre due cartelloni: uno con una piramide alimentare e uno sulle diverse abitudini alimentari di Italia e Germania. Con il nostro aiuto i ragazzi li hanno completati con immagini di alimenti, fornite da noi precedentemente. I ragazzi si sono divertiti e nello stesso tempo hanno acquisito nuove conoscenze in un modo alternativo ma efficace.

Lara Cattorini, Amelie Petriccione, Hellen Santillo

 Qui  la presentazione delle lezioni